Atletica Roma Acquacetosa Atletica Roma Acquacetosa

Home page > Dalla Fidal > Minimi e Regolamenti

Minimi e Regolamenti

mercoledì 20 gennaio 2010


Ecco i link ai vari regolamenti dell’attività Fidal 2010

Minimi Indoor 2010 : i minimi di partecipazione ai campionati Assoluti, Juniores, Promesse e Allievi/e Indoor

Minimi Outdoor 2010 : i minimi di partecipazione ai campionati Assoluti, Juniores, Promesse e Allievi/e

Disposizioni Generali e Norme Campionati S/P/J/A 2010 : le disposizioni generali comprenodno: - Gare valide per le Graduatorie Nazionali; - Progressione Salti in Elevazione; - Distanze ed Altezze Corse ad Ostacoli ; - Peso degli Attrezzi .

le norme consistono nelle regole che disciplinano l’attività delle categorie Seniores, Promesse, Juniores ed Allievi 2010, i Campionati di Società e i Campionati Individuali .

Norme Attività Promozionali 2010 :le norme che disciplinano l’attività delle categorie giovanili.

Norme Attività Master 2010 :le norme che disciplinano l’attività della categoria Masters.

FALSE PARTENZE Ecco il nuovo regolamento in vigore da quest’anno, estratto da Disposizioni Generali e Norme Regolamento 2010

- Per le “false partenze” delle categorie Allievi, Juniores, Promesse, Seniores e Masters (quando partecipano a gare Assolute), si applica la regola 162/7 del R.T.I. in vigore dal 1° gennaio 2010: ad eccezione delle Prove Multiple ciascun atleta che commette una falsa partenza verrà squalificato. Nelle prove Multiple è permessa una sola falsa partenza senza la squalifica dell’atleta che ha commesso la falsa partenza. Qualsiasi altro atleta commetta un’ulteriore falsa partenza verrà squalificato.

- Per le categorie Promozionali e per i Masters (quando prendono parte a gare riservate esclusivamente alla propria categoria), non viene applicata la regola sopra indicata ma quella in vigore fino al 31 dicembre 2002 (un atleta verrà squalificato solo se commette due false partenze).


| Mappa del sito | Area riservata | SPIP | Contattaci |Area Ara |