Atletica Roma Acquacetosa Atletica Roma Acquacetosa

Home page > Le Gare Fatte > Week end del 2-3 ottobre 2010

Week end del 2-3 ottobre 2010

mercoledì 6 ottobre 2010, di Mario


In attesa dei Campionati Italiani Cadetti che nel prossimo fine settimana vedranno alla partenza Luca Roveto su 80m e anche a rapresentare il Lazio nella staffetta 4x100, con questo mio intervento provo a riassumere gli ultimi accadimenti atletici che ci riguardano, Abbiate pazienza, non andrò in ordine cronologico e spero di non dimenticare nessuno: mi segnalerete errori ed omissioni.

Dunque, solo lo scorso weekend (2-3 Ottobre) eravamo presenti su cinque ’tavoli’:

1)Campionati Italiani Individuali Allievi a Rieti, con Giorgio Grassi sui 200 mt;

2)Campionati Italiani Master di Società a Cagliari, con la nostra potentissima squadra femminile;

3)Campionati Regionali Individuali Ragazzi a casa nostra all’Acquacetosa, con gli atleti dell’Acquacetosa e dei Gelsi;

4)Americana a Don Bosco, con le nostre ragazze a giocarsela allo sprint con le migliori mezzofondiste;

5)Gara su strada a Fiumicino di 10 Km, con vari mezzofondisti ’Ambrogiani’.

Partendo da Giorgio, ha fatto 23”20 in batteria, ad una certa distanza dal suo personale di 22”71 e ancora lontano dal limite per l’ingresso in finale (22”90); ma Giorgio è primo anno della categoria allievi e si riscatterà a brevissimo. Ha pagato una partenza a detta del sul allenatore Pietro Pagliara ’non brillante’ (le parole non erano queste, ma il concetto si...). Lo aspettiamo già alle indoor, sicuri di ritrovarlo supertonico. (ndr risultati su http://www.fidal.it/2010/COD2572/Index.htm )

Le nostre eroine della squadra master, che peraltro sono anche le titolari della squadra assoluta, tornano con un 17° posto che ci riempie di orgoglio. La Campionessa italiana di marcia MF35 altresì Campionessa Regionale di Pentatlon di lanci (!!), si è esibita nel lancio del giavellotto enella 4x100, la nostra “Butterfly” Maki nel lungo e nel triplo con risultati di tutto rilievo, Rebecca “Alitalia” nell’alto e 4x100, Monica Zampetti nei 200 e 4x100, Loredana nei 100 e 4x100, Patrizia e Katiuscia nel mezzofondo sui 1500 edrispettivamente 3000 e 800, la grande Maria Laura Miracle nel peso e nel disco, Viola nei 400 e nei 200 hs, sfoderando la nuova tecnica ’fosbury’ per il passaggio dell’ostacolo. (ndr risultati suhttp://www.fidal.it/2010/COD2561/Index.htm, per le foto di Cagliari guardate suhttp://www.gsrunners.it/gallery/index.php?cat=17 , qui sotto Maki nel Triplo)

Maki nel Triplo

Grazie ragazze!

Domenica mattina, nella nostra Acquacetosa, ci siamo trovati con uno sparuto gruppo di ragazzi e ragazze dei Gelsi e dell’Acquacetosa pronti a lottare, divertendosi, nelle gare dei Campionati Regionali. La domanda che ci viene naturale, ogni volta, è perché non riusciamo a far venire tutti i ragazzi a gareggiare; sarà la tensione che li fa scappare dal confronto, la pigrizia, che altro? Tuttavia, festeggiamo quelli che sono venuti. Voglio segnalare l’esordio di un ragazzo che ha cominciato questo settembre con l’atletica ed è venuto subito, senza paura, a correre e saltare; si tratta di Mattia Castelmare, che ha fatto lungo (classificandosi 8° tra i ’98) e 60 mt. col sorriso sulle labbra; bravo Mattia, si fa così! Abbiamo vinto la prima gara con Anna Gresta, sui 60 hs, che quindi si ...’diploma’ Campionessa Regionale con il tempo di 9”97, vincendo la seconda serie. Anna poi, un po’ appagata, segna comunque il suo personale di un centesimo sui 60 mt. piani in 9”22. Flavia Porro supera 1,20 mt, un po’ lontano dal suo personale di 1,31 mt, abbattendo sull’1,25 mt l’asticella solo con i piedi; il secondo salto meritava sicuramente migliore fortuna, però vista la gara attendiamo Flavia a 1,40 mt. alla prossima gara! Sui 60 mt. Maschili, oltre al già citato Mattia, abbiamo schierato anche Giorgio Severi, Alessandro Tabacchi e Leonardo Zaccagnini (quest’ultimo reduce da un piccolo infortunio); se la sono cavata egregiamente tutti e tre, con Giorgio sotto i 9”00 (8”90 il suo tempo). Per motivi di tempo ed impegni vari, non sono riusciti a fare la 4x100, che sarebbe stata sicuramente interessante. Nei 1000 mt. i mezzofondisti dei Gelsi sono stati Orlando Castellano e Matteo Benati; con una gara ben distribuita, hanno entrambi demolito i loro precedenti primati, portandoli rispettivamente a 3’19”97 e 3’22”16. Nel 2011 credo che ci divertiremo con questi due corridori con un’indole competitiva ma contemporaneamente rilassata ed allegra; credo si divertiranno anche loro. (ndr risultati su http://fidal.it/2010/REG1313/Index.htm )

Nell’Americana a Don Bosco schieravamo 3 atlete che ci invidia tutto il Lazio, non solo per quanto corrono forte: Martina Setti, Camille Chenaux e Consuelo Ciotoli (abbiate pazienza, per me, è una “nostra” atleta...). Con un coraggio forse eccessivo, Consuelo si è schirata alla partenza nonostante un forte dolore di stomaco ed ha dovuto abbandonare la compagnia al 5 giro; al 6° giro è stata eliminata Martina ed al 7° Camille. Hanno raccolto ’scalpi’ importanti e fatto un’esperienza molto formativa. Brave!


| Mappa del sito | Area riservata | SPIP | Contattaci |Area Ara |