Atletica Roma Acquacetosa Atletica Roma Acquacetosa

Home page > Le Gare Fatte > CdS Cross Giovanile, Assoluto, Master 2012

CdS Cross Giovanile, Assoluto, Master 2012

domenica 19 febbraio 2012, di viola


Con la chiusura delle due prove ad Ostia di oggi si sono composte le classifiche valide, per cadetti ed assoluti, rispettivamente per la convocazione al Campionato Italiano di Cross per Regioni Cadetti/e e per la qualificazione per la Finale Nazionale del CdS di Cross, che si svolgeranno entrambi a Correggio il 3 marzo prossimo.

Partendo dai Cadetti avremo, dopo gli eccellenti risultati di Luca Roveto nella rappresentativa Cadetti agli italiani in Pista di due anni fa, un altro cadetto Acquacetosa che rappresenterà la nostra regione: Orlando Castellano (’97) , arrivato a Latina 5° ed oggi, con una bellissima gara in cui a meno di mille metri dalla fine è andato all’attacco staccando gli altri del quintetto di testa, ha chiuso poi con un bel 4 ° posto. Hanno completato la classifica Matteo Benati (32°) e Luca Senatore (49°) su 75 arrivati. E’ un piacere vedere nella nostra società ed in generale un movimento che cresce in numeri ed in qualità proprio dai più giovani.

Hanno corso fra l’altro anche i piccoli dei Gesli, che ci piace vedere impegnti o distratti ma sempre presenti; fra loro Marco Fornai ci appassiona sempre, oggi 2° in scioltezza.

Passando ai ’grandi’ subito la notizia che da tanti anni aspettavamo: Crsso corto e Lugo, maschile e femminile classificati per la finale! , unico rammarico la mancanza di squadre allievi e juniores, ma ci stiamo lavorando.

Sulle diverse distanze in una rapida carrellata Sara Desideri ha corso un’ottimo cross corto, classificandosi 3° e portando la squadra al 6° posto in regione; nel lungo donne, grazie ad una formazione che si è concretizzata all’ultimo abbiamo ritrovato una Katiuscia Berardinucci che ha corso forte tutta la gara, andando ad agguantare in volata il 5° posto, mantre Consuelo Ciotoli ha chiuso 7° ed una generosa Letizia Giliberti ha chiuso 12° , portando la squadra al 3° posto nel Lazio.

Nel corto uomini, una squadra martoriata dall’influenza per assenti e presenti ha visto un ottimo Cosimo Caputo arrivare 23°, seguito da Felice Mattei 27°, Francesco Milia 34°, Riccardo Carusi 41° e Miro Federici 47°; il tutto ci ha portato al 4°posto in regione. Il lungo ha vissuto nel pregara momenti di tensione per la formazione da ridefinire, ma anche qui fra assenti, atleti influenzati e sostituzioni, la squadra ha retto; un grande Marco Ludovici ha chiuso all’11° posto, con Patrizio Sangermano al 21°, Fabio Comina al 25° e Mario Benati al 27°; squadra 4° classificata ed anche qui l’accesso alla finale nazionale.

In chiusura delle gare la partecipazione alle competizioni Master, fra atleti impegnati nei cross assoluti e assenti, è stata limitata; hanno portato alto il nome della squadra Vittorio Cogliati 4° negli MM60, Laura Amadori 5° fra le MF35 e Patrizia Giammaria 7° fra le MF55. A livello di squadra Master i risultati non sono stati a livello degli assoluti, sono usciti a momento quelli di questa prova (20° gli uomini, 6° le donne) , ma la partecipazione agli Italiani di Cross del 25 marzo a Polpenazze Del Garda (BS) è per i Master svincolata dalla classifica in regione.

Che dire, Bravi tutti e continuate così.

Sul sito fidal i
- risultati Giovanili -
- risultati Assoluti -
- risultati Master-

Portfolio

Marco Ludovici 11° nei 10 Km

| Mappa del sito | Area riservata | SPIP | Contattaci |Area Ara |